Applicazione Notes Plus per iPad | Full review

Ben venuti ad un’altra puntata di Recensioni Apps, la rubrica in cui parliamo in dettaglio di una delle tantissime applicazioni che di volta in volta proviamo per voi.
Oggi parliamo di Notes Plus, una fantastica apps che vi permette di prendere note e disegnare grafici attraverso il vostro iPad. Ideale per studenti e per tutti coloro i quali sono alla ricerca di uno strumento che possa sostituire il vecchio quaderno e la vecchia matita.

Voto:


Continuate a leggere per maggiori dettagli.

Notes Plus è probabilmente una delle migliori applicazioni per prendere appunti e note tramite il vostro iPad. Si tratta di un’applicazione indicata per coloro i quali, giornalmente, prendono note e appunti di più pagine come ad esempio studenti o professori.
L’utilizzo dell’applicazione è veramente molto semplice, grazie soprattutto all’eccellente organizzazione che gli sviluppatori sono riusciti ad ottenere e che permette di avere tutte le funzioni a portata di tap.

Per creare una nuova nota vi basta fare tap sul pulsante che trovate in alto a sinistra contrassegnato dal simbolo +.

A questo punto potete iniziare la vostra scrittura, semplicemente utilizzando il vostro dito. Per chi fosse scettico a riguardo, vi assicuro che dopo qualche istante, la scrittura diventerà del tutto naturale. Aspetto molto importante perchè riuscirete a scrivere e prendere note con una discreta velocità necessario quando siete ad esempio in classe o state ricevendo numerose informazioni.

Il foglio su cui scrivere e sicuramente molto ampio, potendo disporre dell’interno schermo dell’iPad. Ovviamente potete anche ricorrere a diverse pagine all’interno della stessa note, e scorrerle mediante il pulsante che trovate in basso a destra.

Molto interessante e ampia anche la gamma di opzioni che avete a vostra disposizione. Potete ovviamente impostare il timo di carattere, il colore, la dimensione. Avete la possibilità di modificare lo sfondo della pagina e scegliere tra righe o quadretti.

Inoltre potete impostare lo spessore del tratto,l’opacità e altre rilevanti opzioni mediante le quali potrete customizzare secondo i vostri gusti il tipo di scrittura.

Oltre alle note scritte, Notes Plus, da anche la possibilità di registrare delle note audio. A tal proposito, vi basterà fare un singolo tap sull’icone del microfono che trovate in alto a sinistra e registrare il messaggio.

Un ulteriore aspetto interessante che piacerà a studenti e professori, è la possibilità di disegnare grafici e linee di ogni tipo. A tal proposito vi segnalo che l’applicazione permette di regolare le linee che tracciate, permettendovi di modificare la lunghezza e  posizione.

Il tutto in modo molto semplice e immediato e senza particolari difficoltà.

Anche in termini di esportazione, l’applicazione offre il massimo. Potete esportare il file come un PDF,come un’immagine o come un file di test. In aggiunta a ciò è possibile inviare il documento ad un amico tramite mail senza mai uscire dall’applicazione.

Complessivamente sono rimasto molto soddisfatto dall’applicazione in questione. In passato ho avuto modo di provare diverse applicazione e devo dirvi che questa è sicuramente una delle migliori.

Mi piace in particolare la grande facilità con la quale è possibile scrivere e vi assicuro che anche la percentuali di errori è davvero molto bassa visto il grande schermo.

Per coloro i quali fossero interessati ad acquistare Notes Plus, vi ricordo che potete farlo tramite l’app store  attraverso il seguente link il costo è di 3,99 euro.

Bene ragazzi per oggi tutto, mi raccomando di farmi sapere cosa ne pensate di quest’applicazione e se siete interessati ad acquistarla.

Nel caso in cui abbiate bisogno di ulteriori chiarimenti, in basso trovate i miei dati per contattarmi.

Mail Facebook Twitter YouTube

Sponsor:

Commenti

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>